Interfaccia utente (HMI)

prodotti

Descrizione breve

Display ed interfaccia utente per sistemi di controllo.

Project Details

Prodotti Correlati: iPCSSVS

Progetti Correlati: ORC

HMI è una scheda elettronica per l’interfaccia utente, adatta a completare un sistema di controllo e di supervisione (come ad esempio SVS), introducendo tutte le funzionalità necessarie per la visualizzazione di misure dal campo, la gestione di parametri o setpoint ed eventuali aggiornamenti firmware di altri dispositivi all’interno di una stessa rete di comunicazione (ad es. CAN).

La scheda viene normalmente fornita con un display touch 7”, ma può controllare display di dimensioni diverse, su specifica. Dispone inoltre di diverse interfacce, in parte dedicate al sistema di controllo e di supervisione, in parte rivolte verso il mondo esterno. In questo modo, oltre ad essere un’interfaccia verso l’utente (“human-machine”), si configura anche come “gateway” tra i sistemi di livello gerarchico inferiore (sistema controllato) e quelli di livello superiore (segnali di comando o reti).

Il prodotto nasce come complemento al sistema di supervisione e controllo SVS, al fine di prevedere un’interfaccia “amichevole” ed esteticamente adatta all’integrazione in prodotti a metà tra il mondo industriale e quello civile o “consumer”. La prima applicazione risale al progetto PIACE (Industria 2015), dove HMI ed SVS vennero impiegati per la gestione di un sistema integrato di micro co‑generazione e di un sistema di ottimizzazione della gestione termica.

Il modulo HMI, oltre all’interfaccia utente vera e propria (display touch e tasti) è caratterizzato da un’ampia gamma vari tipi di interfacce, compresi bus USB, CAN ed espansione tramite scheda di rete wi‑fi, con la possibilità di leggere schede di memoria microSD.

A differenza di altri dispositivi di interfaccia utente, HMI ha diversi vantaggi, ad esempio:

  • ampia disponibilità di interfacce standard (2x CAN, USB, wi‑fi);
  • versatilità e possibilità di personalizzazione HW, comprese dimensione e risoluzione del display;
  • potenza di calcolo a bordo, utilizzabile anche per scopi ulteriori rispetto all’interfacciamento;
  • possibilità di risparmio, grazie alla possibilità di montare selettivamente solo le interfacce (I/O e di potenza) necessarie;
  • possibilità di sviluppo SW ed elementi grafici completamente personalizzati.

HMI è dotato di un microcontrollore ad alte prestazioni, che permette di ottenere grafica ed interfacce utente veloci e scorrevoli.

Viene normalmente utilizzato per il coordinamento di un sistema comprendente uno o più convertitori di potenza (iPCS) ed un dispositivo di controllo e supervisione (SVS), che insieme vanno a realizzare tutte le funzionalità necessarie ad un impianto di micro generazione.

Scheda HMI in versione display 7”
Scheda HMI in versione display 7”

Settori di Applicazione

Micro-generazione distribuita
Micro-eolico
Co-generazione industriale
Co-generazione civile
Co-generazione da solare termico
Gestione di sistemi termici complessi
Controllo di processo
Supervisione e controllo
Interfaccia utente generica